Glow, le cuffie che si illuminano tramite laser

Kickstarter, sito web impegnato ormai dai anni nel finanziamento di progetti creativi, ha dato vita ad un prodotto mai visto prima sul mercato, ma soprattutto un prodotto altamente tecnologico e dal design futuristico; sto parlando dei nuovissimi auricolari sportivi Glow, dotati di cavi illuminati tramite laser in tre diverse colorazioni, da scegliere al momento dell’acquisto. L’illuminazione dei cavi è possibile grazie alla presenza di una particolare fibra ottica, chiamata Fibrance, che permette di ottenere cavi più flessibili rispetto ai tradizionali sistemi di elettroluminescenza, consentendo la continuità dell’illuminazione a seguito di eccessive piegature del cavo. La fibra ottica viene illuminata attraverso un laser da o,5 mW.

Il dispositivo è dotato di un controller di forma circolare che racchiude, oltre alla batteria e al laser, anche 5 tasti a sfioramento e un accelerometro gestiti da un processore ARM, che si collega allo smartphone tramite connessione Bluetooth  per lo scambio di dati. I 5 tasti a sfioramento permettono:

  • il controllo del volume;
  • il controllo delle app musicali come Spotify o Google Play Music;
  • rispondere alle chiamate, grazie al microfono presente sul cavo degli auricolari;
  • scattare foto a distanza;
  • rispondere ai messaggi di testo attraverso testi già impostati

 

Glow

Molte di queste funzioni non sono compatibili con iOS, mentre per quanto riguarda Android è stata messa a disposizione una SDK per gli sviluppatori, in modo da poter integrare nuove funzioni.

Altra particolarità è la presenza negli auricolari di un sensore pulsazioni-ossigenazione, che fa illuminare i cavi secondo diverse modalità. Il processore raccoglie le informazioni da questi sensori e permette di:

  • far pulsare l’illuminazione al ritmo del proprio battito cardiaco;
  • far andare l’illuminazione al ritmo della musica ascoltata;
  • segnalare chiamate e notifiche dal cellulare tramite lampeggi predefiniti e programmabili;
  • seguire schemi di illuminazione programmati o semplicemente mantenere un tono fisso;
  • in base ai movimenti eseguiti dal nostro corpo e rilevati dall’accelerometro integrato.

 

Le Glow sono state immesse nel mercato in tre diverse colorazioni: verde, blu e rosso. Prima dell’uscita “ufficiale” sono vendute su Kickstarter a 149$, per poi passare al prezzo definitivo di 199$.