HTC chiede feedback per i suoi nuovi prodotti

HTC Preview, questo il nome del nuovo programma annunciato ieri durante una sessione “ask me anything” su Reddit (a questo indirizzo la conversazione completa) dal produttore taiwanese che consentirà di provare le ultime novità software e hardware della casa in anteprima, in cambio di feedback utili e consigli.

Pur non trattandosi di una novità assoluta, HTC ha tenuto a precisare che il programma non sarà destinato solamente alle novità software. La maggior parte dei produttori rilasciano nuove versioni dei loro firmware sotto forma di closed beta, destinate quindi ad un numero ristretto di utenti che hanno l’onere di cercare e segnalare eventuali malfunzionamenti. L’idea di HTC invece è quella di permettere agli utenti di testare anche i nuovi dispositivi prima dell’effettiva entrata in commercio.

Parecchi utenti hanno chiesto al team di sviluppo, che ha partecipato alla sessione su Reddit, come intendono proteggersi dalle fughe di notizie, dato che chiunque potrà provare in anteprima tutte le loro novità, con il possibile rischio che le informazioni vengano trafugate. Ma Sembra che i documenti da firmare per poter partecipare a questo programma (i classici NDA, Non-Disclosure Agreement) siano particolarmente restrittivi e il team legale di HTC sia composto da avvocati di altissimo livello, sufficiente a scoraggiare i soliti “furbetti”.

HTC ha inoltre confermato di voler ridurre la quantità di bloatware installato nei propri dispositivi, seguendo quindi la strada intrapresa con HTC One A9, e di voler snellire ulteriormente l’interfaccia Sense.

Secondo voi sarà sufficiente ascoltare l’opinione dei propri clienti per tornare alla gloria di un tempo? Difficile a dirsi, anche se di certo leggere i feedback non può far male. Se volete partecipare al programma potete candidarvi a questo indirizzo.