Huawei CarFi, il Wi-Fi in auto

Un altro interessante prodotto presentato da Huawei al MWC 2015, è il CarFi; come si può intuire dal nome è un dispositivo che permette di creare una rete Wi-Fi all’interno della nostra auto, sfruttando la connessione 4G LTE. È possibile connettere fino a 10 dispositivi, sfruttando una velocità di download fino a 150 Mbps. Per utilizzare CarFi basta inserirlo nell’accendisigari o nella presa carica batteria del veicolo, e premere il tasto on; per configurarlo e controllarlo da remoto bisogna scaricare l’app Huawei Hilink, disponibile nei principali store. 

CarFi appena non identifica dispositivi Wi-Fi compatibili, si spegne automaticamente. Non è dotato di una batteria propria e può essere utilizzato, anche da spento, per ricaricare qualunque apparecchiatura elettronica dotata di una porta USB, purchè l’alimentazione 12 volt dell’auto sia in funzione. È dotato di un sistema di protezione per la regolazione automatica del calore, che abbassa la temperatura in caso di un eccessivo surriscaldamento del dispositivo. 

Il produttore ha prestato particolare attenzione al design, donando a CarFi un aspetto elegante e raffinato, utilizzando materiale in legno e fibra di carbonio, che garantiscono una lunga durata. Tre le colorazioni disponibili nero, legno e rosso.

In realtà non si tratta di una novità assoluta, già in alcuni paesi Europei è in commercializzazione dallo scorso dicembre, e lo vedremo molto presto anche in Italia con un prezzo al pubblico di 149 euro.