ReTXT, una nuova app di messaggistica istantanea concorrente di Whatsapp

Abbiamo visto tante app di instant messaging concorrenti di Whatsapp negli ultimi tempi, tra cui ricordiamo Telegram, WeChat, ecc. Ma oggi vogliamo presentarvi questa nuova app di nome ReTXT da poco presente sul Play Store e sull’Apple Store.

L’intenzione di ReTXT è quella di combattere il monopolio di Whatsapp, adottando lo stesso modello di business e simile piano tariffario, ovvero un canone annuale di 1€. A differenza della nota app di Zuckerberg, si distingue per funzioni più avanzate, che probabilmente verranno presto implementate su Whatsapp.
La più rivoluzionaria è quella dello “sta scrivendo…”, vi direte e che cosa c’è di nuovo, la differenza sta nel fatto che su ReTXT sarà possibile visualizzare un’anteprima di ciò che sta per scrivere la persona con cui state messaggiando.

Un’altra funzione interessante sarà quella della “crittografia end-to-end” che vi garantirà maggior privacy, ma soprattutto di cancellare messaggi e modificarli anche dopo averli inviati. L’app è stata dotata inoltre di un sistema da attivare nel caso in cui non sia chiaro il senso di un messaggio; basterà un semplice swipe sul testo e l’interlocutore riceverà una notifica per la richiesta di chiarimento.  È stata aggiunta la possibilità di uscire ed entrare nei gruppi senza perdere la cronologia delle conversazioni.

Altra sostanziale differenza, consiste nel potersi registrare non solo col numero di cellulare ma anche con il proprio indirizzo e-mail. Per ora ReTXT è disponibile solo per Android e iOS, ma a breve sarà disponibile anche su Windows Phone e sui Browser come Google Chrome.

Vi segnaliamo che i primi due mesi sono di prova e a fine articolo troverete il badge per il download.

Leggi anche Telegram VS Whatsapp

Android app on Google Play

badge_ios-ita