Samsung brevetta l’espulsione automatica di S Pen

Samsung ha da poco depositato un nuovo brevetto, che vede protagonista l’ormai famosa e caratteristica S Pen, presente in tutti i device della gamma Note del produttore coreano; la quale garantisce un’esperienza d’uso più completa e sotto certi punti di vista anche semplificata. La S Pen esclusiva di questo nuovo brevetto, molto probabilmente andrà ad equipaggiare il prossimo Note 5, già in progetto nel “cantiere” Samsung.

Finora l’estrazione dell’S Pen in tutti i modelli della serie Note era a carico dell’utente, che doveva estrarla manualmente dal suo compartimento; con questo rivoluzionario brevetto invece verrà data in automatico una spinta verso l’esterno, e risulterà molto più semplice l’estrazione. Ma la vera particolarità di questa nuova funzione, è data dalla possibilità di attivarla attraverso delle gesture o con un semplice comando vocale.

Nell’immagine è rappresentato nel dettaglio il funzionamento di questa nuova feature, che, come nei precedenti modelli, continua a basarsi sull’uso dei magneti, che riescono a bloccare la S Pen all’interno del suo alloggio.

brevetto s-pen note 5

 

Samsung riuscirà a completare il progetto prima dell’effettiva uscita del prossimo dispositivo della serie Note, in modo tale da poter portare un pò di innovazione anche in questa sua gamma di prodotti?  Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo alla pagina ufficiale che descrive nei minimi dettagli questo interessante brevetto.